giovedì 23 ottobre 2014

Risi e bisi come fosse primavera


E' una ricetta che sa di primavera, ma oggi non ho voglia di seguire le stagioni 
ho voglia che le stagioni seguano me.

I colori di questo piatto sono belli sempre e poi un primo così si può mangiare volentieri in quasi qualsiasi momento dell'anno.
Se poi fate come me che uso i pisellini primavera surgelati...


Ingredienti
400 gr. riso vialone nano
500 gr. pisellini primavera 
100 gr. pancetta fresca a dadini
1 cipolla tritata
50 gr. burro
1 cucchiaio olio e.v.o.
2 lt. brodo vegetale
100 gr. parmigiano grattugiato
1 noce di burro
prezzemolo tritato 
sale q.b.

Soffriggete la pancetta e la cipolla con il burro e l'olio, aggiungete i pisellini, mescolate e fate amalgamare i sapori, aggiungete un bicchiere di brodo caldo e fate cuocere per 20 minuti circa. Aggiungete il brodo rimasto e, quando inizierà a bollire, aggiungete anche il riso. Girate e mescolate con un mestolo di legno fino alla cottura del riso. Aggiungete il parmigiano, la noce di burro ed il prezzemolo tritato fuori dal fuoco. Aggiustate di sale se necessario. 


post signature 
 
All photos by Sento i pollici che prudono 

10 commenti :

  1. Ciao Adrialisa, che bontà! Adoro il riso e questa tua ricetta mi piace proprio! Le mie bimbe adorano il riso con i piselli!!! Un abbraccio, a presto. Cecilia.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Cecilia ! Brave le tue bambine <3 Un abbraccio grande

      Elimina
  2. Ciao Adrialisa! Buonissima e sembra anche facile! Non so mai come preparare il riso e questa ricetta è perfetta!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Provala e poi mi saprai dire :) Un abbraccio

      Elimina
  3. Il tuo post sa veramente di primavera. Colori e sapori che ci fanno dimenticare il vento e il freddo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Any ^_^ E' un piacere trovarti qua

      Elimina
  4. Ma che bel piattino e che bei colori, sembra davvero di essere in primavera!!! Brava, mi piace questa filosofia delle stagioni che seguono noi e non il contrario!
    Un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mica sempre, eh, seguire la stagionalità in cucina è importante, ma certe volte si può fare un'eccezione. Un bacio grande a te tesoro

      Elimina
  5. Questa è proprio voglia di primavera...io sono sincera sarei già stanca del freddo anche se mi rendo conto che è appena iniziato!!!!
    Buon week end

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sarò sincera anch'io: voglio il caldo e l'estateeeee. Quest'anno solo pioggia, tanta tanta pioggia :(((( Buon week end anche a te

      Elimina