giovedì 19 novembre 2015

Torta tenerina e molto cioccolatosa


Il caldo di questa estate mi aveva fatto passare la voglia di cioccolato, ma da qualche settimana si è ripresentata più insistente che mai.

Mangio cioccolato, penso al cioccolato e cerco cioccolato quando vado nei supermercati e nei bar.
Che mi è preso non lo so. Probabilmente, e più semplicemente, il mio corpo ne ha bisogno (e anche il mio spirito :) ) 

Fatto sta che questa torta era nella lista dei dolci da provare da un bel po', esattamente da quando lei l'ha fatta e postata qui. Fantastica blogger, bravissima fotografa, ti fa venir voglia di rifare tutto quello che propone.


ingredienti
200 gr. cioccolato fondente al 55%
50 gr. burro
100 gr. ricotta vaccina
100 gr. zucchero di canna chiaro
60 gr. farina 0 setacciata
3 uova grandi a temperatura ambiente
2 cucchiai latte


Il procedimento è molto semplice
Accendete il forno a 170 ° C, statico
Fate sciogliere a bagnomaria il cioccolato con il burro e lasciate intiepidire. Intanto setacciate la ricotta facendola diventare cremosa e mettetela da parte. Dividete i tuorli dagli albumi ed aggiungete, al cioccolato fuso e non più caldo, un tuorlo alla volta avendo l'accortezza di aggiungere il successivo solo quando il precedente è stato ben assorbito. Aggiungete quindi la farina setacciata,il latte e la ricotta. In una ciotola a parte montate a neve fermissima gli albumi con lo zucchero. Io ho usato zucchero di canna demerara, non chiaro e non fine, ma è andato benissimo. Unite ora gli albumi al composto, con movimenti delicati ma decisi, dal basso verso l'alto per non smontarlo. Versate l'impasto nella tortiera. Gabila la consiglia a cerniera da 22 cm. di diametro. Io ho usato un altro stampo, in silicone, della Pavoni, un po' più grande. Se usate una classica tortiera foderatela con carta da forno. Fate cuocere per 15/20 minuti. Io l'ho fatta cuocere per 25 abbondanti. Deve risultare compatta all'esterno e morbida all'interno.  La prova stecchino è fondamentale.  Infilatelo nel bordo e deve uscire asciutto. Mettetelo al centro e deve uscire umido. Sfornate e fate raffreddare prima di sformare.  E poi... tuffatevi !!!!

Anche voi siete amanti del cioccolato ?
Come lo preferite: amaro, al latte, bianco ? 
Tavoletta o cremoso ? Con l'arancio, i lamponi, la menta, fleur de sel, caffè, nocciole.... ? 
Sono curiosa :)))
post signature
All photos by Sento I pollici che prudono

10 commenti :

  1. Santocielo Adrialisa, penso che la proverò! !! La voglia di cioccolato non mi passa mai... :*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A chi lo dici :)))) Un bacio enorme !

      Elimina
  2. Ho l acquolina in bocca..proverò sicuramente! Cioccolato addicted😊

    RispondiElimina
  3. Adoro il cioccolato ,è la torta preferita dei miei figli !!!Adrialisa che belle foto e che bel post ,un abbraccio !!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Antonella, sei un'amica fedele. Un bacio grande ^_^

      Elimina
  4. Anche io sono del club cioccolato mon amour... peggio di una droga! Un bacio cioccolatoso :-*

    RispondiElimina
  5. Sono proprio grassa se immagino questa delizia con la crema al mascarpone????

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sei proprio una cuoca ! Ottimo abbinamento. Del resto, o le cose si fanno per bene o non si fanno ;) Un bacio grande !

      Elimina