lunedì 2 dicembre 2013

CREMA DI ZUCCA ALLA JAMIE

jamie oliver

Eccomi qua con la prima ricetta. 
Oggi vi propongo un piatto semplice, ma di gran conforto e di stagione.
E il crostino (o crostone) che lo accompagna è una vera bontà.
La ricetta è tratta dal libro La mia cucina naturale di Jamie Oliver

Ingredienti per 8 persone:

Per la crema di zucca
16 foglie di salvia fresca
2 cipolle rosse, pelate e tritate
2 gambi di sedano, mondati e tritati
2 carote, pelate e tritate
  4 spicchi d'aglio, pelati e tritati
2 rametti di rosmarino fresco (solo gli aghi)
1/2 - 1 peperoncino rosso fresco privato dei semi e tritato fine
sale marino e pepe nero appena macinato
1 zucca dalla polpa pastosa e arancione da 2 kg., privata dei semi e della buccia e tagliata a pezzi
2 litri di brodo vegetale buono
olio extra vergine d'oliva

Per i crostini
olio extra vergine d'oliva
8 fette di pane casereccio
parmigiano reggiano

Scaldare a fuoco medio una pentola capiente con una bella dose di olio extra vergine d'oliva.
Buttare le foglie di salvia e friggerle per pochi secondi, finché non saranno diventate scure e croccanti. A questo punto levarle subito dall'olio bollente con una schiumarola e farle asciugare su un foglio di carta da cucina. Tenerle da parte, serviranno per decorare il piatto.
Rimettere la pentola, dov'è rimasto l'olio aromatizzato alla salvia, sul fuoco e unire la cipolla, il sedano, le carote, l'aglio, il romarino, il peperoncino e una presa di sale e pepe. Cuocere a fuoco dolce finché le verdure si saranno ammorbidite. Aggiungere quindi la zucca a pezzi, farla insaporire due minuti ed aggiungere il brodo caldo. Portare a leggera ebollizione e cuocere per circa mezz'ora.

Per la preparazione dei crostini (che si possono fare mentre cuoce la zucca o subito prima di impiattare) basta versare un pochino d'olio sulle fette di pane, facendolo penetrare bene con le mani e premerci sopra, da entrambi i lati, il parmigiano grattugiato. Metterle quindi in una padella antiaderente bella calda e farle dorare su tutti e due i lati.

Quando la zucca è morbida e ben cotta frullarla fino a renderla perfettamente liscia e vellutata.
Assaggiare e nel caso aggiustare di sale e di pepe. Distribuire la crema nelle fondine, adagiarci sopra un crostino e completare il piatto con le foglioline di salvia fritta e un giro d'olio extra vergine d'oliva.

Et voilà, il gioco è fatto

Se vi avanza un po' di crema la potete congelare. Anzi, la volta che si fa, secondo me, è meglio farne in più proprio per poterne surgelare un po'.
E se avete comprato la zucca, ma continuate a rimandare la preparazione, sappiate che la potete congelare anche da cruda, tagliata a cubetti. Basta metterla in un sacchetto gelo o in un contenitore ermetico.

Io a volte al posto delle cipolle rosse ho usato quelle dorate e invece del peperoncino fresco quello sminuzzato secco. E' venuta buonissima lo stesso. 

Questa crema è un'ottima base alla quale poter aggiugere anche: della pasta oppure dei cubetti di pancetta affumicata o dei funghi porcini o, ancora, dei gamberi saltati.

Fatemi sapere se la provate e se vi è piaciuta

alla prossima

post signature 
 
All photos by Sento i pollici che prudono  

14 commenti :

  1. Adoro la crema di zucca, proverò questa ricetta!
    Buona settimana
    Elena

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Poi fammi sapere se ti è piaciuta. Buona settimana anche a te

      Elimina
  2. Adoro tutti i cibi confortanti e quindi tutte le creme, le vellutate e le zuppe. A casa mia va forte la versione con anche le patate ma questa mi intriga un sacco e credo proprio che la proverò!
    Un abbraccio e complimenti: questa tua prima ricetta mi piace moltissimo!
    Anna

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono proprio contenta ti sia piaciuta. Anch'io adoro le vellutate e le zuppe. Buon lunedì

      Elimina
  3. Carissima, sono felice di vedere finalmente il tuo blog! ti faccio un grande in bocca al lupo e ti abbraccio
    Irene

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te Irene e spero passerai spesso a trovarmi. Un abbraccio

      Elimina
  4. Deve essere davvero squisitissima!
    Bacio grosso.
    Arianna

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo è lo è cara Arianna. E i crostoni... una meraviglia. Baci

      Elimina
  5. ... ciao sono Fiorella e passo di qui seguendo il consiglio di TRECIVETTE, mi conquisti già con questa buonissima crema di zucca ... a presto !!!

    RispondiElimina
  6. Eccomi!!!!! Ce la posso fare anche io visto? Ciao bella, aspetto il post di giovedì <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non avevo dubbi cara Veronica :) A domani

      Elimina