venerdì 23 maggio 2014

WRAPS VEGETARIANI

verdure

Sono passati già 10 giorni dall'ultimo post, troppi per i miei gusti, ma le giornate volano. 
Mi ero ripromessa di postare questa ricetta già giorni fa, ma non ce l'ho fatta. 
Un po' mi sento in difetto. Rimedierò ;)

In questi giorni qui da me è arrivato un caldo decisamente estivo, con tanto di afa annessa per non farsi mancare nulla e mi è venuta voglia di ingredienti freschi, colorati e tutti vegetariani.

Passiamo subito alla preparazione, va

Ingredienti per 4 wraps vegetariani
4 piadine o tortilla wraps grandi senza strutto
carote 
cetrioli
insalatina
salsa tzatziki 
pomodorini caramellati 
feta

Non vi do le quantità perche' si farciscono a seconda dei propri gusti ed io ho fatto ad occhio anche se avevo preso spunto da Giallo Zafferano.
Per la salsa tzatziki: ho usato una confezione da 250 gr. di yogurt greco nel quale ho aggiunto del cetriolo tritato fine e ben strizzato ber togliere tutta l'acqua, aglio spremuto, un pochino di aceto di vino bianco, menta tritata, olio extra vergine d'oliva e un pizzico di sale. Amalgamate bene gli ingredienti.
Per i pomodorini caramellati: li ho tagliati a metà dopo averli lavati. In una padella ho messo un po' di olio e.v.o. con uno spicchio d'aglio in camicia. Ho fatto insaporire l'olio ed ho aggiunto i pomodorini. Li ho fatti saltare qualche minuto a fuoco vivace e poi ho aggiunto dello zucchero di canna, il sale (per circa 300 gr. di pomodorini direi 2 cucchiaini da tè colmi di zucchero di canna e uno di sale) e una bella manciata di timo fresco. 
Lavate le verdure, pelate e tagliate a julienne le carote e a rondelle i cetrioli ai quali potete lasciare la buccia oppure no, come preferite. Tagliate la feta a cubetti.

verdure

Iniziate a farcire spalmando la salsa sul fondo di tutta la piadina.
Poi distribuite gli ingredienti, a settori come in foto   

piadina farcita

Piegate due lati verso l'interno, in corrispondenza dei finali delle strisce degli ingredienti, come in foto

salsa tzatziki

Ora potete arrotolare facendo attenzione che non fuoriescano gli ingredienti.
Consiglio di non farcire troppo. 
Effettuate, a metà del rotolo ottenuto, un taglio in diagonale.

piadina arrotolata

Avremo così ottenuto i nostri rotoli farciti e chiusi sul fondo.

Come dico sempre; questa è solo una versione, ma potete veramente sbizzarrirvi scegliendo salse diverse, aggiungendo salumi o del pollo grigliato e fatto a bastoncini.

Fate attenzione a prendere delle piadine morbide, altrimenti quando andrete a piegarle si spezzeranno.
Io le ho arrotolate sul mattarello prima di farcirle.

Li potete conservare in frigorifero, per un giorno, chiusi come caramelle nella pellicola e tagliarli al momento di servire.

Un'ottima idea per un pic nic o un brunch. 


le ricette da brunch

A presto, spero 

post signature
All photos by Sento i pollici che prudono

8 commenti :

  1. No vabbé dimmi se mi devi far venire fame a quest'ora!
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hihihi, tanto è tutta roba sana e leggera ;) Un bacio !

      Elimina
  2. ADRIALISA GRAZIE MOLTISSIMISSIMO PER QUESTA TERZA RICETTA!!!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te. Adoro preparare e mangiare cose sfiziose, monoporzione; ti danno la possibilità di saltellare da una preparazione all'altra, sbocconcellare qua e là per gustarsi tanti sapori diversi. Di tutto un po'.

      Elimina
  3. Oh wow! Questa ricetta è veloce, facile e molto sfiziosa... Grazie!
    Mi piace! Mi piace! ^_^
    Un bacio e buona domenica...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono sapori un po' particolari, devono piacere. Buon lunedì, ormai, Carla !

      Elimina
  4. Beeelle! Che colori e che fame!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Uno spuntino ci starebbe proprio bene ora ;) Un abbraccio

      Elimina