domenica 5 gennaio 2014

CARBONE DELLA BEFANA FATTO IN CASA

carbone dolce

 Domani è la Befana e ancora un po' di tempo c'è
per prepararlo (tic tac, tic tac...mica tanto, però)

I bambini sono tutti buoni, secondo me, ma che calza è senza un pezzetto di carbone ?

Io non ho esitato a provare la ricetta dell'Arabafelice in cucina  che ho trovato ieri

Questa mattina sono andata dal mio fornitore di fiducia ed ho preso l'unica cosa che mi mancava, 
il colorante nero

carbone dolce

carbone dolce


Vi riporto qui di seguito la ricetta

Ingredienti:
250 gr. zucchero semolato
50 gr. acqua
2 cucchiai albume
50 gr. zucchero a velo
colorante alimentare nero

Rivestite un contenitore (tipo una piccola teglia) con carta da forno
Mettete in una pentola l'acqua con lo zucchero e fate cuocere finché lo sciroppo non avrà raggiunto la temperatura di 130 °C 
Mentre lo sciroppo cuoce mescolate l'albume con lo zucchero a velo ed aggiungete il colorante nero
in modo che la glassa diventi grigio scura, nera
Appena lo sciroppo raggiunge la temperatura versatevi qualche goccia di colorante ed aggiungete
fuori dal fuoco 
un cucchiaio di glassa nera
Per magia il composto inizierà a gonfiare 
un vero spettacolo !!!
Versatelo subito nel contenitore preparato con la carta forno e fatelo raffreddare
Una volta freddo potete tagliarlo

semplice, no ?! 

carbone dolce
A presto
post signature 
 
All photos by Sento i pollici che prudono  

10 commenti :

  1. ma è uno spettacolo, on avrei mai pensato si potesse fare in casa! Peccato il colorante nero non ce l'ho ma provo con altri colori...
    grazie
    simonetta

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Nero di seppia ? Va bene anche quello, ma scommetto che non ce l'hai ;) Anch'io non credevo si potesse fare in casa e invece... Fammi sapere poi come ti è venuto, se ti va, a me fa piacere.

      Elimina
  2. Wow... devo provare assolutamente!!! Grazie per la dritta!
    Un abbraccio
    Sere

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Fammi sapere se ti è piaciuto, se vuoi. Un abbraccio a te

      Elimina
  3. ..ma che forte Adrialisa! Sembra proprio "vero"!!
    Che scoperta meravigliosa!
    Grazie per l'ispirazione (che dovrà attendere un anno...) e
    Buon 2014!
    Mug

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh, purtroppo anch'io ho scoperto la ricetta all'ultimo, ma pinnandola... ;) Felice 2014 a te !

      Elimina
  4. Noooo non ci credo!! Ma anche il carbone sai fare? Sei portentosa!! Questa ricettina la userò di certo! Grazie cara!! ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Una streghetta ;) Grazie a te, un abbraccio

      Elimina
  5. Sono conentissima che abbia provato la ricetta e ancor di più che ti sia venuta bene, visto che facile?
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Davvero facile, sì, e anche divertente. Ed era pure buono da mangiare (poveri denti), non come quello che si trova in commercio. Un abbraccio a te !

      Elimina